venerdì 22 giugno 2018

Assenza


Assenza
Omaggio a Ugo lanzalone


C'è un'po' di freddo in questa assenza,
e in questa maliconia, perché tu non ci sei.

Icantesimi

Incantesimi
Fine


Nessuno più interroga gli oracoli di Delfi:

Socrate tace

e non beve più la cicuta.

Gli uomini nelle poltrone,

cercano con un telecomando

chi gli dica la loro menzogna.


Ugo lanzalone

Omaggio a Ugo Lanzalone
( Incantesimi)


Fotocopia il potere,
i tentativi del suo alluce destro
e li diffonde .
Manovrando accordati saliscendi,
le  Masse vanno a diventare  Stato.
Nessuno piu' bombarda
la centrale del latte.
Si smarrisce zazà e i giocatori
imbrogliano le carte.

Teatrino
Omaggio a Ugo Lanzalone


Sul filo dei sorrisi
l'ultima maschera gioca
la sua reputazione.
Dietro il pianeta
una casella spetta
pazientemente vuota.
( la storia bazzica crocicchi leggendari,
Balbuzienti
ammonticchiando rottami
manovrano dietro le quinte.




                                                Qualcuno


                                              in punta di piedi chiude il soprano.

mercoledì 20 giugno 2018

Poesie

Sulla tua bianca tomba

Sulla tua bianca tomba
sbocciano i fiori bianchi della vita.
Oh quanti anni sono già spariti
senza di te - quanti anni?

Sulla tua bianca tomba
ormai chiusa da anni
qualcosa sembra sollevarsi:
inesplicabile come la morte.

Sulla tua bianca tomba,
Madre, amore mio spento,
dal mio amore filiale
una prece:
A lei dona l'eterno riposo.


Omaggio a Giovanni Paolo 11

Poesia di Madre Teresa di Calcutta


Il meglio di te


" Madre Teresa di Calcutta".


Il bene che fai,
non potrà essere dimenticato:
non importa, fa il bene.


Quello che hai costruito
sarà distrutto:
non importa costruisci,.


La gente che hai aiutato
forse ti dirà "grazie".
non importa, aiutala.


Dai al  mondo il meglio di te
e ti tireranno le pietre.


non importa,
da il meglio di te.

domenica 17 giugno 2018

La tranquillità

Oggi mi sento bene,
oggi sono tranquillo.
In famiglia si può essere tranquilli.
Nella vita si può essere tranquilli.